Tel./Fax: 0824.351239

Corso tecnico accoglienza sociale

SONO APERTE LE PRE-ISCRIZIONI AL CORSO AUTOFINANZIATO
“TECNICO ACCOGLIENZA SOCIALE”

sociale 2

 

 

 

 

 

 

Il Tecnico di Accoglienza sociale è un operatore di primo contatto con l’utenza: è in grado di recepire le istanze dell’interlocutore e di fornire la prima risposta di carattere generale, di informare ed orientare verso altre figure professionali o altri servizi. Svolge una funzione di “filtro”. Ha competenze per effettuare una prima analisi dei bisogni e delle richieste della persona e per fornire aiuto e supporto nella individuazione delle scelte più appropriate per la risoluzione del problema o il soddisfacimento di un bisogno. Ha spiccate capacità relazionali e comunicative. L’operatore dell’accoglienza sociale svolge funzioni di: – accoglienza – informazione e orientamento presso sportelli informativi – “filtro” verso altri operatori che operano nello stesso servizio o di rinvio presso altri servizi della rete territoriale – “osservatorio privilegiato” dei bisogni e delle richieste di aiuto. L’operatore dell’accoglienza sociale opera in stretta collaborazione con altre figure professionali e con i servizi del territorio.

OBIETTIVI
Il Tecnico dell’Accoglienza Sociale è impegnato in istituzioni pubbliche e private in cui si svolgono attività di accoglienza, prima informazione, orientamento: – Sportelli informativi di settore – Servizi residenziali e semiresidenziali – Servizi di supporto familiare – Servizi socio-educativi per l’infanzia e l’adolescenza – Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) – Informagiovani.

DURATA: 1000 ore

TITOLO CONSEGUIBILE: QUALIFICA PROFESSIONALE

REQUISITI DI ACCESSO: DIPLOMA DI SCUOLA MEDIA SUPERIORE

MATERIE DI INSEGNAMENTO:
Area tecnico-professionale;
– Area istituzionale e legislativa;
– Area linguistica;
– Area socio-psico-pedagogica e didattica;
– Area socio sanitaria;
– Area statistica e informatica;
– Tirocinio e stage.

 

Scarica pre-iscrizione